Handresearch.com presents.: the largest Global Network of Palm Readers

& Hand Analysts + the latest Global News about Hands.

PDF Stampa E-mail
Scritto da Valerija Brkljac   
Mercoledì 14 Gennaio 2009 06:56

Si è avverato

Questa è una nuova sezione dedicata alla verifica del mio lavoro. Quello che ho pubblicato negli anni, sia sul mio vecchio sito mondoonline.net, sia qui sul nuovo sito zampa.net, poi sui vari giornali o in TV, lo ripropongo agli eventi avvenuti. Il confronto tra la previsione originale e la notizia che conferma il risultato, permette di osservare la natura di queste previsioni e come, o perché, le strade della vita hanno portato proprio in quella direzione.

Fino d'ora si sono avverati tutti gli eventi previsti. E' ancora in attesa il caso della piccola Maddie McCan.

A volte succede che ci vogliono gli anni prima di arrivare alla conferma, come nel caso di Bin Laden. Quando tutti i giornali parlavano della imminente cattura, la mia analisi aveva dato l'esito opposto. Avevo previsto che non solo non sarebbe stato caturato, ma che cercarlo ancora sarebbe stato invano. Ci sono voluti più di cinque anni per capire che Bin Laden fosse lontano dalla cattura.

La dimensione chimata "Tempo" è una dimensione che in me non segue le solite strade. Oltre essa esistono anche le altre. Credo che fossimo tutti dottati di queste capacità di "vedere", usando per esempio come lo faccio io, l'analisi delle mani e la data di nascita. Un "mezzo" per capirci. Solo che non a tutti è possibile camminare nelle zone dove "le strade" spessissimo non ci sono. Posso affermare che si tratta di un lavoro estremamente dificile e responsabile. Dentro ognuno di noi esiste una parte che condividiamo con tutti, ma che arriva anche nel profondo del nostro essere. Nello stato odierno delle cose, la scienza non ha dato le risposte adeguate. Considero che siamo lontani dal conoscere quel mondo.

Certo, il lavoro che ho svolto per capire questo dono è stato decisivo, ma la genetica ha "giocato" un ruolo fondamentale. Nella mia famiglia ci sono stati diversi casi di veggenti. Da piccola, ero propensa a non crederci, convinta che la scienza fosse l'unica risposta accettabile. Ci sono voluti gli anni di lotta tra i miei pregiudizi, acquisiti con l'educazione, e gli eventi "sul campo", per superare l'ostacolo. Anche perché c'erano troppi casi in cui "avevo visto" e non avevo reagito. Poi un giorno ho deciso di affrontare tutto quanto. Dovevo conoscere la natura di questo dono. Ora la mia ricerca è destinata proprio alla conoscenza, per aiutare agli altri che un gorno, come l'avevo fatto io, cercheranno di capire "che cosa è questo dono", senza trovare nessuna risposta seria. Perché il problema che si pone è a che serve un dono così? Che fare a gestire queste "sensazioni"? Come funziona "il meccanismo"? Le domande sono state tante, ma le risposte poche, mescolate ai pregiudizi e l'incompetenza su diversi livelli. Non ho paura da un possibile sbaglio. Rimango sempre "in ascolto" degli eventi. Cerco anche di lavorare sul linguaggio, di essere più chiara.

Questo mio impegno, se sarà d'aiuto ad una sola persona, avrà avuto il senso. Per il resto, spero che servirà per combattere i pregiudizi.

Per questo motivo considero fondamentale rendere trasparente al massimo il mio lavoro, permettendo a tutti gli interessati di seguirlo.

Dimostriamo ora i risultati raggiunti.

Tra breve nascerà anche la sezione "In attesa", per gli eventi che non hanno ancora avuto la risposta, già pubblicati o che sto preparando.

 

Data: 2009-01-14

Ora: 13:55:03

Si è avverato
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

CONNECT WITH ME

Valery on Facebook Valery on YouTube Valery on Twitter Valery on Wikio

GTranslate
Google me +

Circle me on Google Plus!
Valerija
Valerija on Google Plus
Author & Personal Coach
Branding & Web Success Leader

Login to Zampa



Tweets
twitter_icon
WebMetropolis - Artists

Knowledge of Self

TeslaLUX - You Are Brand

 
Top! Top!
Real Time Web Analytics